Home 
J. B. Patavium - J. B. Leoncino  85 - 78
(17-16) (20-14) (28-18) (20-30)

Come sempre, lo scontro Mestre Padova riserva emozioni dall'inizio alla fine della partita. Due squadre simili nel gioco, nel fair play e nella voglia di vincere. Anche questo match (purtroppo per noi) Ŕ stato vinto dai padovani, che riescono a tenerci sotto controllo soprattutto sotto canestro.

Primo quarto decisamente "di riscaldamento" in cui le squadre si studiano. Finisce in sostanziale paritÓ con il Padova che ha provato il primo allungo (+8 al 7').

Secondo periodo equilibrato, ma con Padova in costante allungo.

Terzo quarto vinto decisamente dai Padovani che con due break,  il primo al 3' di gioco (8-0) che porta i padroni di casa a +15 e il secondo all'8' (7-0) che li porta a  +19 (max vantaggio), ipotecano la vittoria.

Quarto periodo in sostanziale paritÓ fino al 5'; da questo momento i ragazzi di Toffanin piazzano un parziale di 12-0 avvicinandosi a 8 punti. A 1' dal termine della partita riescono ad arrivare a -4. Coach Toffanin chiama time out per impartire le ultime disposizioni...  ma Padova riesce a controllare la partita e a chiudere a +7. 

Patavium: Roin 29, Sesti 1, Cardin 0, Tognetti 0, Darz 4, Camporese 13, Thiam 8, Varotto 7, Vildera 14, Rappo 4, Marini 5.
All: Pauletto

Leoncino:  Mazzurco 3, Cazziola 0, Rosso 2, Mihalich 17, Zennaro 14, Rampado 4,  Padoan 6, Rossato 18, Rossi 2, Favaro 3, Baldin 9, Melli 0.
All. Toffanin

Arbitri: Brunazzo -Zanon